Marchi

Il marchio, che spesso riveste un’importanza strategica nelle strategie aziendali, è un segno attraverso il quale l’azienda si fa riconoscere a clienti e fornitori o che usa per far riconoscere un determinato prodotto ai propri clienti.

I consulenti della Fabbriciani & Olivieri sono al vostro servizio per aiutarvi nel deposito e nella tutela dei vostri marchi in Italia, in Europa, negli Stati Uniti ed ovunque nel mondo.

La registrazione di un marchio permette di avere, per un tempo teoricamente illimitato, l’esclusiva di un segno (parola, simbolo, suono, odore) per contraddistinguere un prodotto o un servizio, impedendo ad altri di potersi avvalere di quello stesso segno.

Possono essere registrate come marchio anche forme originali e particolari di prodotti.

Tipologie di Marchi

Esistono vari tipi di marchi. Essi possono essere classificati ad esempio a seconda della natura intrinseca.

MARCHI VERBALI O DENOMINATIVI

I marchi verbali sono quelli costituiti da parole di fantasia, nomi patronimici, nomi geografici, denominazioni sociali, sigle, lettere dell'alfabeto, numeri, ecc...

Marchi Figurativi

I marchi figurativi sono costituiti da emblemi e colori fino a rappresentazioni più elaborate, quali vignette, etichette, ritratti, ecc...

Marchi Complessi

Il marchio complesso è costituito sia da elementi figurativi che da elementi denominativi.

Marchi Sonori

I marchi sonori sono ad esempio le sigle dei programmi radiotelevisivi. La registrazione di tali marchi avviene depositando il relativo pentagramma.

Marchi di Forma o Tridimensionali

I marchi di forma sono le forme dei prodotti e le loro confezioni se queste non sono consuete, arbitrarie o di fantasia, ad esempio particolari bottiglie o telefoni a forma di animali. E' importante ricordare che un marchio di forma può essere registrato esclusivamente quando la particolare struttura tridimensionale non è caratterizzata da finalità funzionali o estetiche, altrimenti l'oggetto potrà essere protetto da brevetti o design: ad esempio una particolare impugnatura di una forbice che rende più agevole l'azione del tagliare sarà un modello di utilità, mentre una fantasia originale di un tessuto potrà essere tutelata solo ed esclusivamente con un modello ornamentale.

Marchi Olfattivi

Sono validamente registrabili come marchi olfattivi solo quelli riproducibili graficamente, ad esempio mediante una formula chimica.

Un'altra classificazione è quella che fa riferimento al loro uso.

Marchio di Fabbrica

È quello adottato dall'impresa per contraddistinguere i propri prodotti, per garantirne la provenienza e l'origine, esso non può mai essere soppresso dal commerciante.

Marchio di Servizio

Sono marchi destinati a contraddistinguere le prestazioni che un'impresa rende a terzi.

Marchio di Commercio

Il marchio di commercio contraddistingue le merci vendute attraverso le linee commerciali dell'azienda, quale che essa sia anche un solo negozio.